La prima nave statunitense a idrogeno in fase di sviluppo

/La prima nave statunitense a idrogeno in fase di sviluppo

La prima nave statunitense a idrogeno in fase di sviluppo

La controllata Hexagon Composites, Hexagon Lincoln, è stata selezionata per la fornitura di serbatoi di idrogeno ad alta pressione per il “Water-Go-Round”, il primo serbatoio per celle a combustibile a idrogeno degli Stati Uniti. Dopo il varo, previsto per la metà del 2019, la nave sarà operativa per i primi tre mesi nella baia di San Francisco.

Golden Gate Zero Emission Marine (GGZEM) ha ricevuto una sovvenzione di 3 milioni di dollari da parte del California Air Resources Board (CARB), sostenuto dal programma “California Climate Investments” (CCI), per la costruzione del “Water-Go-Round”. La nave a emissioni zero sarà la prima del suo genere nel Paese e metterà in luce i vantaggi delle celle a combustibile a idrogeno per il settore marittimo commerciale.

Il catamarano ibrido a idrogeno da 70 piedi ha una velocità massima di 22 nodi ed è alimentato da due motori elettrici supportati da batterie ricaricabili. I serbatoi di idrogeno di Hexagon Composites conterranno idrogeno sufficiente per far funzionare l’imbarcazione per due giorni, tra un rifornimento e l’altro.

“Siamo molto lieti di essere stati scelti da Golden Gate Zero Emission Marine per lavorare sulla prima nave a celle a combustibile a idrogeno degli Stati Uniti”, ha dichiarato Trond Seth, Vice President Hydrogen Business Unit di Hexagon Composites. “Lo stato della California sta prendendo l’iniziativa nella corsa all’idrogeno e crediamo veramente che questo progetto innovativo diventerà un’opportunità per l’industria marittima, dimostrando che la tecnologia a zero emissioni è già una realtà”.

Fonte: Hexagon/ngvjournal.com

By |2018-07-09T11:38:36+00:00luglio 9th, 2018|Slider|0 Comments

Leave A Comment

Powered by WishList Member - Membership Software