Il presidente della Romania incoraggia la mobilità da carburanti “puliti”

/Il presidente della Romania incoraggia la mobilità da carburanti “puliti”

Il presidente della Romania incoraggia la mobilità da carburanti “puliti”

Il presidente rumeno Klaus Iohannis ha firmato una legge secondo la quale almeno il 30% dei veicoli a motore acquistati dai governi comunali dovranno essere alimentati da carburanti alternativi entro il 2020.

Secondo la legge, almeno il 30% dei veicoli acquistati dalle amministrazioni locali dovrà essere alimentato da motori elettrici o motori a combustione alimentati a GNC, GNL o biogas. La percentuale sarà calcolata in base al numero totale di veicoli acquistati in un anno.

Inoltre, almeno il 20% dei veicoli acquistati dalle autorità per le proprie flotte entro un anno deve essere costituito da veicoli alimentati con tecnologie verdi, ha riportato SeeNews. La legge mira a ridurre l’inquinamento negli agglomerati urbani, nonché il consumo di benzina e gasolio e a promuovere l’uso di tecnologie pulite per la mobilità. Le immatricolazioni complessive di veicoli a carburante alternativo in Romania sono salite a 1.566 nei nove mesi fino al settembre 2017, da 107 nello stesso periodo dell’anno scorso.

Fonte: ngvjournal.com

 

By |2018-02-13T16:14:54+00:00febbraio 13th, 2018|Slider|0 Comments

Leave A Comment

Powered by WishList Member - Membership Software