Shell inaugura la sua prima stazione GNL in Germania

/Shell inaugura la sua prima stazione GNL in Germania

Shell inaugura la sua prima stazione GNL in Germania

Shell ha completato l’inaugurazione della sua prima stazione di vendita al dettaglio di GNL per camion in Germania. Questa importante inaugurazione dimostra l’impegno di Shell a favore del GNL nel settore del trasporto stradale in Europa, visto l’aumento del traffico merci sulle strade europee. La nuova stazione si trova a sud di Amburgo a Georgswerder Bogen, vicino allo svincolo autostradale di Amburgo Süd e non lontano dal triangolo autostradale di Amburgo Süd. Si tratta di un importante punto di rifornimento per il trasporto merci vicino al porto di Amburgo.

“Stiamo incrementando la diversificazione del nostro portafoglio di carburanti attraverso lo sviluppo di una rete di stazioni di rifornimento di GNL in Germania per offrire ai clienti soluzioni di combustione di energia più pulita che può contribuire a ridurre le emissioni inquinanti”, ha dichiarato il Dr. Thomas Zengerly, Country Chairman di Shell Germany. “Con una capacità di quasi 30 tonnellate, più di 200 camion al giorno possono essere riforniti di GNL in questo sito. Continueremo a lavorare con i produttori di camion, i clienti e i responsabili politici per promuovere l’uso del GNL come carburante da trasporto più pulito e più accessibile”.

Oggi in Europa sono già in circolazione circa 5.000 camion GNL dei produttori Iveco, Scania e Volvo. Si prevede un aumento significativo entro il 2030. Questo mercato sarà stimolato dai finanziamenti del governo federale. “Il GNL svolge un ruolo importante nella strategia del Ministero Federale dei Trasporti e delle Infrastrutture Digitali. Siamo quindi lieti che Shell sia impegnata nella costruzione dell’infrastruttura dei serbatoi”, ha dichiarato Guido Beermann, segretario di Stato presso il Ministero federale dei trasporti e delle infrastrutture digitali all’inaugurazione.

Jens Kerstan, senatore per l’ambiente e l’energia della città di Amburgo, ha dichiarato: “Sono molto lieto che il primo distributore pubblico di gas naturale liquefatto in Germania sia qui ad Amburgo. Come città, siamo già all’avanguardia della mobilità elettrica e vogliamo continuare ad esserlo con altre trasmissioni e carburanti ecologici. Vedo anche un potenziale per il GNL ad Amburgo nel caso delle navi, dove il GNL può ridurre drasticamente le emissioni di particolato e dare un reale contributo alla protezione del clima. Nella protezione del clima, il tempo per i discorsi al congiuntivo è finito. Gli obiettivi climatici di Parigi sono obbligatori e vincolanti, quindi molto deve essere fatto e molto presto”.

Shell continua ad espandere la sua rete europea di stazioni di GNL e Amburgo è la nona stazione Shell LNG nell’Europa nord-occidentale. Sette siti sono già stati aperti nei Paesi Bassi e uno in Belgio.

Fonte: Shell/ngvjournal.com

By |2018-10-10T12:19:12+00:00ottobre 10th, 2018|Slider|0 Comments

Leave A Comment

Powered by WishList Member - Membership Software