UE: circa 700 milioni di euro per nuove infrastrutture

/UE: circa 700 milioni di euro per nuove infrastrutture

UE: circa 700 milioni di euro per nuove infrastrutture

La Commissione europea ha deciso d’investire 695,1 milioni di euro, tramite il Connecting Europe Facility (CEF), in 49 progetti chiave per sviluppare infrastrutture per il trasporto sostenibili e innovative in Europa. Alcuni progetti selezionati forniranno infrastrutture che consentiranno un maggiore uso di carburanti e veicoli alternativi, modernizzeranno la gestione del traffico aereo europeo e svilupperanno ulteriormente il trasporto via nave e ferroviario.

Il commissario UE per i trasporti Violeta Bulc ha dichiarato: “Questi progetti si concentrano sulle sezioni strategiche della rete europea dei trasporti per garantire il massimo valore aggiunto e il massimo impatto dell’UE. Ciò ci consentirà di accelerare ulteriormente la nostra transizione verso una mobilità a basse emissioni in tutta Europa e di realizzare con fermezza l’agenda dell’UE per la crescita e l’occupazione. Ci aspettiamo che sblocchi un totale di 2,4 miliardi di euro di cofinanziamento pubblico e privato”.

Oltre 250 milioni di euro di finanziamenti CEF saranno investiti in 26 progetti dedicati allo sviluppo di nuove tecnologie nel settore dei trasporti, in particolare per promuovere i carburanti alternativi, come: rendere più ecologico il trasporto marittimo tra il porto di Swinoujscie in Polonia e il porto di Ystad in Svezia; sviluppare infrastrutture di trasporto pubblico a idrogeno in Danimarca, Regno Unito e Lettonia; costruire una rete di stazioni di bio-LNG sulle strade che collegano la Spagna meridionale e la Polonia orientale, attraverso Francia, Belgio, Paesi Bassi e Germania; sviluppare servizi di trasporto pubblico a emissioni zero per l’aeroporto di Amsterdam.

Altri 450 milioni di euro saranno messi a disposizione per finanziare infrastrutture per carburanti alternativi attraverso i progetti dimostrativi InnovFin Energy Demo Projects (EDP) e lo strumento di debito CEF. Essi sono gestiti dalla Banca europea per gli investimenti.

Fonte: European Commission/ngvjournal.com

By |2018-10-18T11:46:30+00:00ottobre 18th, 2018|Slider|0 Comments

Leave A Comment

Powered by WishList Member - Membership Software