Air Liquide Japan Ltd. ha aperto una stazione di rifornimento all’interno di “Laguna Ten Bosch” a Gamagori City, Prefettura di Aichi. È la prima volta che una stazione di idrogeno viene aperta all’interno di un resort. Questa presenza contribuirà a soddisfare la crescente domanda di veicoli alimentati a idrogeno nella regione di Higashi-Mikawa, nonché a sensibilizzare l’opinione pubblica sull’idrogeno come soluzione chiave per la transizione energetica, in particolare per la mobilità pulita

La stazione Gamagori è la prima stazione Air Liquide ad essere realizzata nell’ambito del consorzio nazionale Japan Hydrogen Mobility (JHyM). È anche la terza stazione di idrogeno dispiegata da Air Liquide nella prefettura di Aichi, dopo le due stazioni già in funzione a Nagoya Atsuta e Toyota Interchange.

Laguna Ten Bosch è un resort integrato che si affaccia sulla pittoresca baia di Mikawa. Con oltre 2,9 milioni di visitatori all’anno, è una delle più grandi strutture turistiche della prefettura di Aichi e la più grande della regione di Higashi-Mikawa. Si trova lungo le autostrade nazionali 23 e 247, entrambe le quali sono le strade principali della regione.

Mentre diverse stazioni permanenti di idrogeno sono già state installate lungo le strade principali, la stazione Gamagori è vicina sia a Okazaki che a Toyohashi, offrendo una maggiore comodità agli utenti esistenti nella regione. È stata installata con un sistema monoblocco che combina un compressore e uno stoccaggio di idrogeno, secondo gli standard di Air Liquide. Applicando questo sistema, l’azienda può costruire la stazione in un arco di tempo molto limitato a costi ridotti.

Air Liquide ha aperto un’altra stazione di idrogeno nella prefettura di Aichi. Si trova a Oguchi, nella parte nord-occidentale di Aichi, luogo strategico per la vicinanza di numerose strade di grande comunicazione, e per lo più utilizzate da residenti e aziende della più ampia area di Chubu. E’ anche la seconda stazione Air Liquide dispiegata nell’ambito del consorzio JHyM.

La prefettura di Aichi ha il maggior numero di conducenti di veicoli a celle a combustibile a idrogeno immatricolati in Giappone – oltre 1.000 a partire dal presente – ed è previsto un uso frequente da parte di questi conducenti.

Fonte: Air Liquide/ngvjournal.com