Il governo boliviano opta per il GNL in sostituzione del gasolio per il trasporto pesante

/Il governo boliviano opta per il GNL in sostituzione del gasolio per il trasporto pesante

Il governo boliviano opta per il GNL in sostituzione del gasolio per il trasporto pesante

Yacimientos Petrolíferos Fiscales Bolivianos (YPFB) sta effettuando una serie di test per sostituire il carburante gasolio con il GNL nei veicoli pesanti e di transito del paese, la cui fornitura sarà coperta dallo stabilimento di GNL situato a Rio Grande, Santa Cruz, secondo il CEO di YPFB, Óscar Barriga Arteaga.

“Per questo stiamo lavorando insieme al Ministero degli Idrocarburi e all’agenzia di conversione per poter disporre nei prossimi anni di mezzi di trasporto pubblico e pesante in grado di utilizzare il gas naturale sotto forma di GNL. Si tratta di un progetto molto ambizioso per noi, che avrà un impatto diretto sull’importazione e sull’economia del trasporto nazionale”, ha detto il dirigente della compagnia petrolifera statale.

 Ha spiegato Barriga: “Nei prossimi mesi avremo veicoli a GNL in funzione nel paese, e questo fa sinergia con il nostro progetto di industrializzazione perché oggi abbiamo il nostro impianto di GNL che ha la capacità di rifornire questo nuovo segmento”.

La politica di utilizzo diffuso del gas naturale porta benefici non solo al settore industriale, commerciale e domestico, ma anche al parco automezzi del Paese che oggi supera le 350.000 unità.

“Secondo la proiezione, questo segmento supererà i 4,5 milioni di metri cubi di consumo giornaliero nel mercato domestico entro il 2025”, ha aggiunto Barriga.

Fonte: YPFB

By |2019-02-06T11:59:42+00:00Febbraio 6th, 2019|Slider|0 Comments

Leave A Comment

Powered by WishList Member - Membership Software