Ingevity Corporation ha acquisito le attività di Adsorbed Natural Gas Products, Inc. (ANGP), Johns Island, South Carolina. Dal 2013, Ingevity collabora con ANGP per far progredire la tecnologia dei veicoli bicarburante a gas naturale adsorbito (ANG). Le caratteristiche prestazionali dei monoliti Nuchar® FuelSorb™ al carbone attivo di Ingevity riducono la pressione di stoccaggio a bordo del gas naturale e ne consentono l'uso economico come carburante per il trasporto.

L'acquisizione avviene dopo otto anni di continui investimenti di Ingevity nella commercializzazione della tecnologia ANG e mira a snellirne e accelerarne l'adozione. Ingevity si assumerà la responsabilità diretta di collaborare con i principali stakeholder già impegnati nel mercato ANG e nelle attività di sviluppo del prodotto.

Sotto la direzione del CEO di ANGP, Bob Bonelli, l'azienda ha sviluppato un approccio innovativo e leader del settore per l'alimentazione di veicoli bicarburante a gas naturale e ha riunito una coalizione di partner di sviluppo – tra cui Ingevity – focalizzata sull'introduzione della tecnologia sul mercato. Recentemente, SoCalGas in California, Atlanta Gas & Light in Georgia e Ozinga Energy, con sede in Illinois, hanno implementato programmi pilota per autocarri leggeri per dimostrare l'efficienza dei costi della tecnologia ANG e la riduzione dei gas serra attraverso l'uso di gas naturale a combustione pulita.

“Ingevity è impegnata a far crescere il nostro core business per il settore automobilistico e continuiamo a vedere la tecnologia ANG come un interessante investimento innovativo per l'azienda”, ha dichiarato Ed Woodcock, vicepresidente esecutivo e presidente di Performance Materials di Ingevity. “La nostra acquisizione delle attività di ANGP ha dimostrato il nostro continuo investimento nella tecnologia ANG e, in ultima analisi, ci consente di dedicare più risorse a sostegno di questa importante piattaforma”.

“Ingevity è stata parte integrante dello sviluppo della tecnologia ANG e si presta bene a spingere questo business nella prossima fase di introduzione sul mercato”, ha detto Bonelli. “Non vedo l'ora di far parte del team di Ingevity e di continuare a mostrare il valore del GNL alle utility del gas naturale e alle flotte commerciali in tutti gli Stati Uniti”.

Fonte: Ingevity/ngvjournal.com