Westward Scania, l'importatore e distributore irlandese di Scania Trucks, ha organizzato una serie di roadshow attraverso la sua rete di concessionari per promuovere il GNC come valida alternativa di carburante per gli operatori del trasporto merci. Durante i roadshow è stato possibile visionare i mezzi a gas naturale compresso Scania R410 6×2 CNG di nuova configurazione e provare il nuovo propulsore, ha riferito la rivista irlandese Fleet Transport.

“I primi tre Gas Roadshow sono stati un successo strepitoso”, ha detto Thomas Diffley, Westward Scania. “Il primo evento si è svolto presso la Delaney Commercials di Naas. C'era molto interesse e domande sui carburanti alternativi, e gli utenti sono rimasti molto impressionati dalla potenza dei 410 CV. Presto si sono resi conto della minore rumorosità, delle minori emissioni e del carico utile aggiuntivo offerto da questa opzione”.

AOC Commercials a Carrigtwohill, nella contea di Cork, ha ospitato il secondo appuntamento della serie nazionale. “C'era grande interesse sia per il camion che per l'unità mobile di rifornimento. I clienti e i potenziali clienti hanno posto molte domande tecniche in relazione al camion. I conducenti sono stati molto soddisfatti di questo modello, in particolare del cerchio di sterzata con l'asse di sterzo posteriore. Abbiamo anche ricevuto la visita di un gruppo di studenti dell'ultimo anno del Cork Institute of Technology (CIT). Erano molto interessati alla presentazione del carburante alternativo e a vedere il camion in carne ed ossa”, ha detto l'azienda.

Il terzo evento si è tenuto presso il concessionario Nolans a Castleisland, nella contea di Kerry, con un grande raduno durante tutta la giornata. Il programma è stato suddiviso in tre fasi per accogliere i grandi gruppi e per dare a tutti la possibilità di guidare.

“Siamo stati molto contenti della partecipazione di così tante persone. Dobbiamo rimandare gli altri eventi a Dublino e Strokestown a causa di COVID-19″. Vorremmo ringraziare tutto il team di Gas Networks Ireland (GNI) per aver dato un prezioso contributo al successo di questi eventi. Il team sta lavorando duramente dietro le quinte per costruire e rendere operativa l'infrastruttura del gas naturale liquefatto. Grazie anche a Roadgas per aver preso in leasing la stazione di rifornimento mobile”, ha concluso Diffley.

Fonte: ngvjournal.com