Galileo mette a disposizione la propria tecnologia per mitigare gli effetti di COVID-19. Oggi, il software di monitoraggio remoto dell'azienda permette alle stazioni Cryobox-Trailer™ di operare senza l'assistenza permanente del personale. In questo modo, Galileo protegge il proprio personale e continua ad alimentare la centrale termoelettrica di Anchoris con gas naturale, in modo che l'energia arrivi nelle case in Argentina.

Il software dell'azienda permette anche di monitorare da remoto il funzionamento delle attrezzature per la produzione di gas naturale e dei gasdotti virtuali negli Stati Uniti, in Russia, Colombia, Argentina e Malesia, tra gli altri paesi.

Inoltre, i gasdotti virtuali GNL di Galileo, progettati per Edge Gathering Virtual Pipeline LLC2, forniscono gas naturale in tutta la costa orientale degli Stati Uniti.

“Viviamo in un momento difficile e inatteso in cui garantire i servizi essenziali è vitale. Contribuiamo ad affrontare tutto questo con impegno e con la nostra tecnologia, proteggendo tutti coloro che sono coinvolti in ogni singola operazione”, ha dichiarato l'azienda in un comunicato stampa.

Fonte: Galileo Technologies/ngvjournal.com