Redexis ha inaugurato una nuova rete di sette stazioni di gas naturale per rifornire il servizio sanitario della Murcia (SMS, nella sua sigla spagnola) composto da una flotta di circa 400 ambulanze.

L’infrastruttura di rifornimento è stata realizzata in collaborazione con Orthem (concessionario dell'SMS per la gestione del trasporto medico nella regione di Murcia), compiendo così un nuovo passo avanti nella promozione di una mobilità sostenibile e a basse emissioni inquinanti attraverso l’introduzione del gas naturale per alimentare i veicoli.

Redexis ha realizzato le infrastrutture per questo nuovo progetto NGV, considerato strategico per la regione di Murcia, compresi gli impianti di GNL, le reti del gas, la connessione di fornitura e le pompe. In totale sono state costruite sette stazioni GNC, presso la sede centrale e nelle aree in cui è maggiormente strutturato il servizio di trasporto sanitario regionale.

Questo accordo si aggiunge ad altri progetti che Redexis ha già messo in atto per sviluppare un maggior numero di infrastrutture di rifornimento NGV a livello nazionale, che permetteranno un'adozione diffusa di questo carburante, ha riferito Europa Press.

Fonte: ngvjournal.com