Il Douglas Borough Council è la prima autorità locale dell'isola a provare un veicolo alimentato a metano. Il Consiglio effettuerà i test del camion in collaborazione con Manx Gas per tre mesi. Inoltre, metterà il veicolo a disposizione di altre autorità locali interessate. Douglas Borough Council è la capitale dell'Isola di Man, una realtà autonoma della Corona britannica situata nel Mare d'Irlanda tra la Gran Bretagna e l'Irlanda.

“Siamo sempre alla ricerca di nuovi modi per ridurre le emissioni di carbonio e per diminuire l'impatto ambientale delle nostre attività e servizi. È la cosa giusta da fare ed è la cosa responsabile da fare, come stabilito nel piano aziendale del Consiglio. Inoltre, sottolinea il nostro impegno come partner dell'UNESCO per la Biosfera dell'Isola di Man”, ha dichiarato il presidente del Comitato per i servizi ambientali e consigliere ambientalista Ritchie McNicholl.

“È in questo contesto che esamineremo i benefici finanziari e ambientali del gas naturale come carburante alternativo praticabile in futuro per la flotta del Consiglio, in particolare per i nostri veicoli per la raccolta dei rifiuti”, ha aggiunto.

“I risultati indicano che è possibile ottenere un risparmio di CO2 del 15% e che le emissioni di massa di particolato possono essere inferiori del 76% rispetto alle unità diesel Euro 6″. Ci sono anche risparmi sulla bolletta del carburante e riduzioni dei livelli di rumorosità. È importante sottolineare che il GNC è una fonte di carburante pulito con emissioni molto più basse che potrebbe offrire vantaggi economici al Consiglio, che alla fine potrebbero essere trasferiti ai contribuenti di Douglas”, ha concluso McNicholl.

Fonte: Douglas Borough Council/ngvjournal.com